Epifani: Berlusconi ineleggibile? Si aprirebbe per lui una nuova fase ‘stile Grillo’

Condividi

 

epifani

26 mag. – E se poi davvero Silvio Berlusconi fosse dichiarato ineleggibile? Sicuri che sarebbe ‘sterilizzato’ dal punto di vista politico, o non si aprirebbe per lui una nuova fase, in ‘stile Grillo’, cioe’ quella da leader Pdl pur stando fuori del Parlamento?

E’, in sostanza, il ragionamento che Guglielmo Epifani mette di fronte “a coloro che pensano che, una volta dichiarato ineleggibile, noi sconfiggiamo Silvio Berlusconi”. Dalla tribuna di In mezz’ora su Rai Tre, il segretario Pd ripete che “gli avversari politici si battono politicamente, non ho dubbi” e ammonisce che a forzare sulla ineleggibilita’ di Berlusconi “potremmo averlo fuori dal Parlamento e alla guida del Pdl come Grillo e’ alla guida del suo movimento. Senza – avverte – averlo sconfitto”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -