Renzi: per battere Berlusconi e Grillo servono idee, non avvocati

renzi

25 mag. – “Per battere Berlusconi e Grillo e per mandarli a casa, il Pd deve tirare fuori le idee non gli avvocati”, ne e’ convinto il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, arrivato a Bologna per incontrare gli studenti della Johns Hopkins University in occasione della chiusura dell’anno accademico. “Pensare, come ha fatto qualche parlamentare del mio partito – ha osservato l’ex rottamatore – che si possa sconfiggere Beppe Grillo facendo una legge per dire che il MoVimento 5 Stelle non puo’ partecipare alle elezioni, e’ ridicolo”.

“Non si puo’ pensare di eliminare l’avversario attraverso una legge. Puoi sconfiggerlo con le idee e le proposte”, ha aggiunto Renzi. Per il sindaco di Firenze questo vale “esattamente anche per Berlusconi”, che si vuole battere “attraverso l’interpretazione di una norma. Non si puo’ pensare di dire – ha sottolineato – dopo diciannove anni che Berlusconi e’ ineleggibile, perche’ se lo era allora lo era anche prima”.
(AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Renzi: per battere Berlusconi e Grillo servono idee, non avvocati”

  1. A RENZI SVEGLIA GLI AVVERSARI LI HAI IN CASA NEL CAPANNONE ACCANTO
    DA MOLTO TEMPO // Il presidente Piero GRASSO ; AVEVA SCOPERTO TRAFFICO ILLEGALE ESPORTAZIONE DI VALUTA ED EVASIONE FISCALE Da parte DI CINESI // https://www.dropbox.com/s/91l0z6hxclab8ta/Grasso-mafia-cinese.mp4 cosa e’ stato fatto da allora?? MENTRE L’ECONOMIA ITALIANA CROLLAVA , i CINESI DI PRATO CI SCIPPAVANO IL MANUFATTURIERO. Con una evasione fiscale da paura COME DENUNCIO PANORAMA NEL 2005.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -