Renzi: per battere Berlusconi e Grillo servono idee, non avvocati

Condividi

 

renzi

25 mag. – “Per battere Berlusconi e Grillo e per mandarli a casa, il Pd deve tirare fuori le idee non gli avvocati”, ne e’ convinto il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, arrivato a Bologna per incontrare gli studenti della Johns Hopkins University in occasione della chiusura dell’anno accademico. “Pensare, come ha fatto qualche parlamentare del mio partito – ha osservato l’ex rottamatore – che si possa sconfiggere Beppe Grillo facendo una legge per dire che il MoVimento 5 Stelle non puo’ partecipare alle elezioni, e’ ridicolo”.

“Non si puo’ pensare di eliminare l’avversario attraverso una legge. Puoi sconfiggerlo con le idee e le proposte”, ha aggiunto Renzi. Per il sindaco di Firenze questo vale “esattamente anche per Berlusconi”, che si vuole battere “attraverso l’interpretazione di una norma. Non si puo’ pensare di dire – ha sottolineato – dopo diciannove anni che Berlusconi e’ ineleggibile, perche’ se lo era allora lo era anche prima”.
(AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Renzi: per battere Berlusconi e Grillo servono idee, non avvocati”

  1. A RENZI SVEGLIA GLI AVVERSARI LI HAI IN CASA NEL CAPANNONE ACCANTO
    DA MOLTO TEMPO // Il presidente Piero GRASSO ; AVEVA SCOPERTO TRAFFICO ILLEGALE ESPORTAZIONE DI VALUTA ED EVASIONE FISCALE Da parte DI CINESI // https://www.dropbox.com/s/91l0z6hxclab8ta/Grasso-mafia-cinese.mp4 cosa e’ stato fatto da allora?? MENTRE L’ECONOMIA ITALIANA CROLLAVA , i CINESI DI PRATO CI SCIPPAVANO IL MANUFATTURIERO. Con una evasione fiscale da paura COME DENUNCIO PANORAMA NEL 2005.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -