Francia, Parigi: Militare accoltellato alla gola da un nordafricano

colt25 mag.  – Un militare francese in servizio “vigipirate” è stato pugnalato alla gola nel quartiere della Defense a Parigi nel tardo pomeriggio di oggi. Ne dà notizia il quotidiano Le Parisien sul suo sito online.

L’aggressore è fuggito; la polizia lo descrive come un uomo barbuto di tipo nordafricano, di circa trent’anni, con indosso una djellaba, ovvero la tunica tradiziona magrebina. Il militare, che era in divisa, non è in pericolo di vita.

Il soldato, che è stato soccorso e non si trova in condizioni gravi, faceva parte della struttura di prevenzione del terrorismo `Vigipirate´. L’aggressione sarebbe avvenuta davanti al Virgin store nel quartiere d’affari della Defense. In quest’area, come in altre zone particolarmente affollate della capitale francese, le pattuglie militari integrano la sorveglianza di polizia in base alle disposizioni del piano Vigipirate, il sistema di vigilanza antiterrorismo transalpino, il cui livello di allerta è attualmente sul rosso, un gradino al di sotto del massimo.

Al momento e’ presto per ipotizzare la ragione o la matrice del gesto dell’aggressore ma solo tre giorni un soldato britannico in borghese era stato massacrato da due connazionali convertiti all’Islam a Woolwich, un quartiere di Londra. Ma la Francia e’ anche da tempo nel mirino degli integralisti islamici da quando a gennaio ha lanciato un intervento armato in Mali al fianco delle truppe di Bamako per riprendere il controllo del nord dove dall’aprile del 2012 governavano le formazioni islamiste (al Qaeda nel Maghreb Islamico) Mojwa e tuareg.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Francia, Parigi: Militare accoltellato alla gola da un nordafricano”

  1. Guglielmo da Baskerville

    Triste, vraiment triste ca.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -