Rimini: albanese accoltella un connazionale

Condividi

 

coltello222 MAG – Un albanese di 32 anni, arrestato dalla polizia, ha accoltellato cinque volte un connazionale, ora in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. E’ successo la scorsa notte in un bar di Marebello di Rimini.

Il ferito, 28enne buttafuori da anni a Rimini, e’ riuscito a raccontare agli agenti di essere stato accoltellato dal connazionale in preda all’alcol dopo una futile discussione. Colpito alle gambe e all’addome con una lama di 18 cm e’ riuscito a disarmare l’aggressore poi e’ svenuto. ansa

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Rimini: albanese accoltella un connazionale”

  1. Chi non esce di casa senza portarsi dietro una lama di 18 cm? Può sempre servire, e poi… SARA’ NELLA LORO CULTURA… Un po’ come il criminale col piccone di Milano… o lo zingaro che ha assassinato il vigile urbano. Non mica colpa loro se sono stati abituati così… Bisogna capirli.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -