Letta non è come Monti. E’ peggio. E insulta l’intelligenza e i sacrifici degli italiani

letta

21 mag. – Il Presidente del Consiglio Enrico Letta sara’ oggi a Bruxelles per il Consiglio europeo straordinario forte della larga maggioranza (401 si’ alla Camera, 220 al Senato) ottenuta oggi in Parlamento sulle linee di politica europea. Letta con Merkel e Hollande si rechera’ poi a Lipsia per celebrare i 150 anni della Spd.

Per il premier non e’ “realistico e ragionevole” pensare di poter rinegoziare i trattati Ue. Il presidente del Consiglio ha motivato il suo parere contrario alle mozioni di Sel e Movimento 5 stelle perche’ in esse si chiede la rinegoziazione dei trattati: “realisticamente non saremo in grado di rinegoziarli, possiamo affiancarli con altre politiche, ma questo non e’ realistico, non e’ ragionevole e quindi non posso dire di essere favorevole a queste mozioni che pure hanno spunti interessanti”.

Secondo Letta “l’Europa deve far seguire alle parole i fatti. L’Europa e’ in crisi di legittimita‘ anche perche’ e’ in crisi di efficacia concreta. Non serve stravolgere i trattati, ma noi siamo bloccati mentre Usa e Giappone intraprendono strade non convenzionali, senza dogmi”.

Letta non permettera’ all’Italia di fare nuovi debiti. “Non diro’ che dobbiamo rimetterci a fare debiti, fare debiti non e’ mai una cosa positiva. Dobbiamo risolvere i problemi di oggi con le risorse di oggi”. Letta prosegue: “Le generazioni che sono venute prima della nostra hanno fatto troppi debiti, dobbiamo risolvere i problemi di oggi con le risorse che abbiamo oggi, questo e’ il vincolo al quale mi sento impegnato. E non perche’ me lo chiede l’Europa ma perche’ me lo chiedono i miei figli“.(AGI) .

Napolitano, di’ la verità! Ci avete rovinati per salvare le banche

In 3 anni gli Stati Europei hanno speso 4.500 miliardi di euro per salvare le banche

Ue: per il salvataggio delle banche europee spesi 4.500 miliardi di fondi pubblici

Il salvataggio dell’euro ci è già costato 1100 miliardi

Salvare le banche è sistema tremendo: i guadagni sono privati e le perdite sono pubbliche

Contro la dittatura della finanza è etico pagare il debito?

Con Monti l’Italia ha versato al MES 40 miliardi per favorire la Germania

G20 – Piano da 3000 miliardi per salvare l’euro (le banche)

Basta regalare i soldi degli italiani onesti alle banche disoneste!

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -