UE: recuperare 500 miliardi di tasse evase

tasseSTRASBURGO, 21 MAG – Reprimere i paradisi fiscali, aumentare il coordinamento e il controllo tra gli Stati membri, limitare le vie che portano all’elusione fiscale e interdire la concessione di fondi Ue a imprese che evadono.

Obiettivo: dimezzare entro il 2020 i 1.000 miliardi che annualmente scappano al fisco dei 27. E’ questa la ricetta che il Parlamento Ue ha presentato oggi in vista del vertice Ue di domani sulla lotta all’evasione fiscale.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -