Suicida ristoratore 52enne in crisi economica

ambROMA, 21 MAG – Il corpo dell’uomo trovato nel reatino semi carbonizzato in strada vicino alla sua auto in fiamme è di un ristoratore italiano di 52 anni, il quale si sarebbe suicidato.

L’uomo, con problemi economici e in crisi con la moglie, ha lasciato un biglietto. Aveva un ristorante nel reatino. Indagano i carabinieri di Monterotondo.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -