Zanonato: l’aumento Iva non e’ nostra decisione, ma del governo Monti

Condividi

 

iva20 mag. – L’aumento dell’Iva non e’ una decisione del governo Letta, ma un qualcosa che e’ gia’ stato deciso in precedenza e su cui l’esecutivo sta cercando risorse per scongiurarlo. A sottolinearlo il ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato. “L’aumento dell’Iva e’ stato deciso dal precedente governo, noi lo troviamo come qualcosa di deciso”, ha ribadito a margine di un convegno a Padova.

“Per toglierlo serve una legge: un punto di Iva vale 4 miliardi e si sta vedendo se riusciamo a trovarli da un’altra parte. Ma non e’ che noi faremo l’aumento dell’Iva, e’ gia’ stato fatto da un’altra parte”, ha spiegato.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -