Rai, Tarantola: no alla tv del dolore, abolite ‘L’isola dei famosi’ e ‘Miss Italia’

Condividi

 

anna-maria-tarantola

20 magg – “Credo che la Rai, come concessionaria del servizio pubblico in Italia, debba avere una sua distinguibilita’, una sua cifra”, ovvero “la qualita’, sempre, in tutto: informazione, fiction, intrattenimento. Qualita’ vuol dire equilibrio, correttezza, no al sensazionalismo, no alla tv del dolore“, quindi “abbiamo abolito ‘L’isola dei famosi’ e ‘Miss Italia’ perche’ non rientravano in questo progetto”.

Lo afferma,in un’intervista a ‘La Stampa,’ la presidente della Rai, Anna Maria Tarantola, che quando gli si fa notare, in questo contesto, la scelta di trasmettere il matrimonio di Valeria Marini, risponde: “Sono incidenti che possono sempre succedere e spero che ne succedano sempre di meno”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -