Obama da’ ordini a Letta: sì alla crescita, ma conti in ordine

obama

20 MAG – Il presidente Barack Obama – riferisce una nota del governo – nel colloquio con il premier Letta si e’ detto ”pienamente d’accordo” sulla necessita’ di dare priorita’ alle politiche contro la disoccupazione giovanile, dicendosi pronto a collaborare con l’Ue per superare la crisi, favorendo la crescita ma con conti in ordine.

Stanno per mangiarsi le nostre banche per tamponare la maxi-falla di Wall Street

L’economia Usa si salverà facendo trasferire verso Wall Street il capitale finanziario europeo

Borsa, Opa su New York: nasce il gigante Usa che inghiotte mezza UE

Supervisione diretta: la Bce potrà decidere quali banche finanziare e quali far fallire

Libero mercato transatlantico o Stato sovranazionale?



   

 

 

1 Commento per “Obama da’ ordini a Letta: sì alla crescita, ma conti in ordine”

  1. Prima la Merkel, poi Obama… Nessun altro che voglia dare ordini e/o disposizioni su come dobbiamo fare a casa nostra?
    (A parte un paio di ministre straniere, ovviamente)

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -