Pisa, modella seminuda in vetrina: è polemica

modella

PISA – Esplode la polemica a Pisa per la trovata di un negozio di profumeria nel centralissimo Corso Italia.
In vetrina è apparsa stamattina una modella seminuda per una seduta di body painting. La ragazza vestita con il minimo indispensabile ha catturato l’attenzione di decine di passanti che si sono fermati anche a scattare foto alla modella ‘esposta’.

L’iniziativa non è piaciuta neppure al ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza, che l’ha criticata su twitter: «Ho letto di una modella seminuda in una vetrina del centro a Pisa, mi auguro che la mia città sappia offrire un messaggio migliore in futuro».

Ora spettiamo di vedere quanti si scandalizzeranno per questa ben piu’ grave mercificazione del corpo femminile

Belgio: Ass. diritti gay presenta una proposta di legge per utero in affitto

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -