Francia, sgozzati 2 bambini: arrestato il padre

pol-fran19 magg – Un uomo di 48 anni è stato arrestato con l’accusa di aver sgozzato la figlia di cinque anni e il figlio di dieci. I corpi dei bambini sono stati ritrovati ieri dalla polizia nell’abitazione dell’uomo, alla periferia di Lione. Una fonte giudiziaria ha fatto sapere che sul posto è stato rinvenuto un coltello. L’uomo, divorziato, aveva diritto di vedere i bambini “in presenza di terzi”. Per la prima volta aveva avuto il permesso di portarli a casa.

Secondo quanto riferisce “Le Figaro”, la madre ieri, tornando nella casa dell’ex marito per prendere i bambini, avrebbe incontrato l’uomo che usciva con i vestiti sporchi di sangue. Secondo il racconto di diversi testimoni, l’uomo si è quindi dato alla fuga usando dei pattini a rotelle, lasciando la sua auto in garage. La donna ha subito allertato la polizia, che ha ritrovato nell’appartamento del padre i corpi dei due bambini.

La confessione – Poco dopo l’arresto il padre, un britannico, ha confessato di essere lui l’autore dell’efferato omicidio dei due bambini, come ha fatto sapere la Procura. Il dramma, ha detto all’Afp una fonte giudiziaria, “è chiaramente legato alla separazione  dalla moglie e alle modalità del diritto di visita ai bambini, che l’uomo considerava insufficienti”.

Finora il padre, divorziato, aveva avuto diritto di visita ”in presenza di terzi”: era infatti ”la prima volta” che aveva potuto portarli a casa. Nel 2010, ha detto un’altra fonte, “un episodio di violenza con la moglie aveva portato a ridurre il suo diritto di visita”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -