M5S: 23mila candidati a portaborse, ma sono assunti i soliti noti

m5s17 mag. – Dopo oltre due mesi dalla scadenza del bando, non e’ ancora terminato l’esame dei curricula di aspiranti collaboratori parlamentari arrivati ai gruppi del Movimento 5 Stelle. E nell’emergenza di avviare l’attivita’, sono state scelte persone che avessero gia’ esperienza nelle due Camere.

A riferirlo e’ stato il senatore Andrea Cioffi su Facebook. “La vostra disponibilita’ ha raggiunto quota 23.000 e-mail, giunte entro le 12 del 12 marzo 2013”, ha spiegato, “le difficolta’ organizzative, causate dai numerosi impegni dovuti a questa fase di start-up, hanno rallentato la selezione delle figure richieste”.
“L’esame di tutti i curricula sta terminando in questi giorni ma, nel frattempo abbiamo selezionato – considerata l’emergenza dovuta alle prime attivita’ – personale che avesse gia’ esperienza all’interno della Camera e del Senato, sia non appartenente a nessun allegato che appartenente all’allegato A e B (per esempio: per l’ allegato B, abbiamo l’obbligo di assumerne 22 alla Camera)”, ha precisato Cioffi.
“A breve, pubblicheremo tutti i nominativi degli assunti e i relativi curricula”, ha assicurato, “in ogni caso, non possiamo che ringraziarvi per la vostra disponibilita’ e il vostro sostegno”. (AGI)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -