Grillo: disegno di legge del M5S per abolire il reato di vilipendio

grillo17 magg – “Mentre in tutta Italia proseguono le indagini per 22 persone che hanno commentato su Napolitano in questo blog – scrive – ho scoperto che il Presidente è d’accordo sull’abolizione dell’articolo 278, il reato di vilipendio al Presidente della Repubblica”. “Forte di questo viatico presidenziale e che ‘su vilipendio al capo dello Stato decide Parlamento’ – incalza pertanto il leader stellato – il MoVimento 5 Stelle depositerà oggi in Senato, e lunedì alla Camera, la proposta di abrogazione dell’articolo 278. Una legge del Codice Rocco che tutelava Mussolini e il Re. Sono certo dell’adesione plebiscitaria in aula alla nostra iniziativa. Napolitano è con noi, chi voterà contro l’abrogazione, voterà anche contro il presidente della Repubblica e potrebbe macchiarsi di vilipendio”.

Infine, sempre dal suo blog, Grillo annuncia un ”gesto di solidarietà per i ragazzi di Mirandola”: i fondi in eccedenza dello Tsunami tour saranno infatti devoluti ”al Comune di Mirandola, uno dei più duramente colpiti dal terremoto del maggio 2012″ per ”la costruzione di una palestra nella frazione di Quarantoli”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -