Abusi su moglie e cognata, moldavo ai domiciliari

botteREGGIO EMILIA, 16 MAG – Un uomo di 38 anni, moldavo, e’ stato arrestato e ora si trova ai domiciliari, su richiesta del pm di Reggio Emilia, con l’accusa di aver stuprato e maltrattato la consorte, anche davanti ai figli, dopo aver abusato per anni anche della cognata, entrambe moldave.

Il provvedimento e’ stato preso dopo la denuncia della moglie. Anche la sorella della moglie ha raccontato di essere stata violentata per anni dal cognato, tanto che ha dato alla luce un suo figlio. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -