Cingalesi sorpresi a rubare reagiscono a coltellate e sprangate

coltello214 magg – Hanno cercato di rubare all’interno di una parrucchieria di corso Amendola civico 39, in centro ad Ancona, quando sono stati notati dal titolare del negozio e da un cliente. I due ladri, due cingalesi, si sono dati cosi’ alla fuga. Inseguiti e raggiunti dal cliente e dal parrucchiere, i due cingalesi hanno dato al primo una bastonata in testa con una mazza di ferro, mentre all’altro una coltellata alla mano.
Il tutto e’ avvenuto in mezzo alla strada.

.Chiamato il 118, sul posto sono intervenute un’ambulanza della Croce Gialla, l’automedica di Ancona Soccorso e le forze dell’ordine. Il cliente, un signore di 40 anni, e’ stato trasferito in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale regionale delle Torrette di Ancona per le ferite riportate al capo mentre il parrucchiere, sui 50 anni, ha riportato una ferita alla mano che gli e’ stata successivamente suturata all’ospedale. Le ricerche dei due cingalesi sono in corso.(AGI)



   

 

 

2 Commenti per “Cingalesi sorpresi a rubare reagiscono a coltellate e sprangate”

  1. Ecco cosa sta succedendo… una escalation interminabile di crimini dopo quello di Milano…forse loro in questo momento si sentono in diritto di ammazzare, violentare, picchiare, usare l’acido sulle donne perchè sono. depressi, senza lavoro, casa e soldi…
    Uhm vediamo un pò….stanno come stanno molti italiani……
    E la politica cosa fa? Nulla!!! Arrivando al ridicolo affermando che sono da compiatire certi gesti!!! Cose da matti!!!

  2. Vorrei vedre voi al posto dei poveretti migranti/profughi/in fuga da chissà quale orribile luogo… Dovranno pur vivere, visto che lo Stato non passa più vitto & alloggio con diaria ai clandestini e che le sedicenti Associazioni caritatevoli hanno le casse vuote, vuoi per la ccrisi vuoi perchè la tetta dei finanziamenti EU si è prosciugata.
    E poi, sicuramente, saranno state “le voci” a spingerli a compiere quel gesto. Mica è colpa lor!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -