7,3 mld in piu’ nel 2013 per mantenere il mostro UE, in tutto 132,8 mld

Condividi

 

ue14 mag. – Un accordo dei 27 sui fondi necessari per concludere il bilancio 2013 dell’Unione europea e’ stato raggiunto oggi a Bruxelles. Sulla base della proposta della presidenza irlandese, in una prima fase il bilancio verra’ finanziato con ulteriori 7,3 miliardi per misure a sostegno della crescita economica e dell’occupazione, specialmente giovanile.

L’Ecofin ha anche adottato una dichiarazione in cui conferma la sua volonta’ di fare tutti i passi ulteriori per assicurare che gli obblighi europei siano rispettati in una seconda fase, quando la Commissione avra’ piu’ informazioni sull’attuazione, sulle possibilita’ di riutilizzzo e sui ricavi del bilancio.

I 27 collegano l’accordo sulla seconda fase del rifinanziamento alla conclusione del negoziato per il quadro finanziario multiannuale 2014/2020. Il bilancio 2013 ammonta a 132,8 miliardi di pagamenti e 150,9 di impegni .

Le spese pazze della UE che impoveriscono gli stati membri, articolo sconsigliato a persone sensibili

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -