Violentava da 2 anni la figlia 11enne, arrestato romeno nullafacente

Condividi

 

amm5 Cornate d’Adda, 14 maggio 2013 – Violentava la figlioletta di 11 anni. Lo faceva ripetutamente da almeno 2 anni. Fino a sabato scorso, quando la piccola è riuscita a sfuggire alle grinfie del padre-orco scappando di casa nel cuore della notte.

L’ha trovata e soccorsa una pattuglia dei carabinieri mentre vagava disperata nella zona industriale di Cornate d’Adda. Dal racconto della bimba, ascoltata in “audizione protetta” con l’aiuto di psicologi e personale specializzato, è emerso l’orrore che si consumava in un appartamento di Cornate dove il padre, romeno 37enne nullafacente, in Italia dal 2008, viveva con la moglie e un’altra figlia più piccola, ora affidata temporaneamente ad alcuni parenti, mentre la sorella 11enne si trova in una comunità protetta.

L’uomo è rinchiuso nel carcere monzese del Pm Manuela Massenz che ha coordinato le indagini. ilgiorno

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -