Gaza: Gli islamici vogliono distruggere un antico porto del IX secolo a.C

Condividi

 

Anthedon14 magg – Le autorità islamiche della Striscia di Gaza vogliono distruggere l’antico porto Anthedon, dislocandovi un campo di guerriglieri e prevedendo la costruzione di alloggi sui ruderi che hanno più di 3000 anni.

Anthedon che esisteva dal IX a.C. fino al XII secolo della nostra era, fu usato da babilonesi e assiri, persiani e greci, romani e arabi. Fu menzionato nelle opere degli scienziati greci antichi come uno dei porti principali del Mediterraneo Orientale. Agli appelli di fermare la distruzione del patrimonio dell’antichità, le autorità locali rispondono che non sono convinti dell’importanza storica del luogo.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -