Nigeriano stacca una falange a connazionale con un morso

ambGENOVA, 13 MAG – Al culmine dell’ira gli ha staccato la falange di una mano con un morso: e’ successo a Genova a un nigeriano di 27 anni che, al culmine di una colluttazione, ha reagito cosi’contro un suo connazionale di 22. La lite era scoppiato per incomprensioni legate a un contratto di locazione.

L’uomo e’ stato arrestato per lesioni personali gravi. L’ antagonista, denunciato per lesioni, e’ stato ricoverato all’ ospedale Villa Scassi di Sampierdarena. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -