Bce, Visco: “possibili tassi negativi sui depositi”

visco

13 mag. – La Bce potrebbe stimolare l’economia dell’Eurozona portando in territorio negativo i tassi sui depositi, abbassati a zero in occasione dell’ultimo direttivo. Lo ha affermato il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, intervistato dalla Cnbc. Visco ha affermato di ritenere che l’economia “sia in grado di reggere” una simile soluzione che, il numero uno di Via Nazionale aggiunge di “considerare personalmente efficace”.

“Tecnicamente siamo equipaggiati e pronti a intervenire”, ha concluso Visco, “ci potrebbero essere conseguenze inattese, sappiamo di doverci lavorare e sappiamo come lavorarci”, ha concluso il governatore di Bankitalia. Sulla scia delle dichiarazioni del governatore di Bankitalia, l’euro scende ai minimi di giornata: la moneta comune arretra infatti a 1,2945 dollari e 131,56 yen. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -