Rapina la moglie con coltello alla gola per procurarsi alcolici, arrestato romeno

Condividi

 

bereImperia, 11 magg – Un cittadino romeno di 39 anni è stato arrestato dalla polizia a Sanremo: sistematicamente rapinava dello stipendio la moglie, che lavora come donna delle pulizie, per procurarsi alcolici.

L’uomo, che già era stato colpito da divieto di avvicinare la compagna, ripetutamente minacciata e picchiata, l’ha derubata puntandole un coltello alla gola; inoltre, gli agenti hanno accertato che le minacce alla donna avvenivano puntualmente sotto gli occhi dei due figli piccoli.

Determinante è stato il racconto della vittima a una poliziotta del reparto contro la violenza sulle donne e i minori. .ilsecoloxix.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -