Germania, boom di furti nelle case: uno ogni 4 minuti, spesso rapine brutali

rapina11 mag. – Forte impennata in Germania dei furti nelle case, saliti lo scorso anno ad oltre 144mila, con una crescita dell’8,7% rispetto al 2011. Lo rivelano le statistiche della polizia, che verranno rese note mercoledi’ dal ministro federale dell’Interno, Hans-Peter Friedrich (Csu), ma che vengono anticipate dalla Welt am Sonntag (WamS).

Ne risulta che in Germania ogni quattro minuti viene compiuto un furto in un appartamento o in una casa unifamiliare, spesso con brutali rapine in cui i malviventi picchiano, legano e imbavagliano le vittime. Secondo Andre’ Schulz, presidente dell’Associazione dei funzionari di polizia (Bdk), la Germania si sta trasformando in “un Eldorado per i topi d’appartamento che hanno davanti a loro tempi felici”, anche a causa della riduzione degli organici delle forze dell’ordine.

Per indennizzare le persone derubate le assicurazioni tedesche hanno versato lo scorso anno “la cifra record di 470 milioni di euro”, il 12% in piu’ rispetto al 2011. Il danno medio causato da ogni furto ammonta a 3300 euro, anche perche’ “sempre piu’ famiglie hanno in casa computer, Smartphone ed altri apparecchi elettronici di valore”. Dalle statistiche emerge il dato deprimente che la maggior parte dei ladri riesce a farla franca, poiche’ solo nel 15,7% dei furti si riesce ad individuare ed arrestare gli autori. agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -