Peruviano ubriaco sbaglia casa e tenta di sfondare la porta

portaFIRENZE, 10 MAG – Ubriaco, ha confuso il palazzo dove abita un’amica con un altro edificio: così, in piena notte, ha iniziato a prendere a calci il portone e a suonare i campanelli per entrare, svegliando i condomini fino a quando non gli hanno aperto.

Una volta dentro ha tentano di sfondare la porta di un appartamento, scambiandolo per quello dell’amica. E’ stato allora che i residenti hanno chiamato la polizia. Protagonista, la scorsa notte a Firenze, un peruviano di 19 anni, denunciato per molestie.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -