Furti con fiamma ossidrica, arrestati 10 romeni

ammROMA, 9 MAG – I Carabinieri hanno sgominato una banda dedita ai furti in abitazioni, ville e negozi che operava tra Lazio, Umbria e Toscana. A finire in manette sono dieci romeni che avevano la loro base logistica nel comune di Guidonia, alle porte di Roma.

La banda di malviventi utilizzava la fiamma ossidrica per scassinare inferriate e casseforti delle ville prese di mira. La merce rubata veniva poi rivenduta ed il ricavato trasferito in Romania. Decine le perquisizioni eseguite alla ricerca della refurtiva. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -