Processo Mediaset, in appello conferma condanna di 4 anni per Berlusconi

Condividi

 

berlu8 mag – La corte d’Appello del tribunale di Milano ha confermato la sentenza di primo grado nei confronti di Silvio Berlusconi, accusato di frode fiscale, nel processo Mediaset e, dunque, la condanna a 4 anni per il leader del Pdl.

I giudici hanno anche confermato per Berlusconi i 5 anni di interdizione dai pubblici uffici. “Si tratta di una sentenza assolutamente scontata considerato i toni e i modi utilizzati dai giudici nella conduzione del processo” hanno detto gli avvocati difensori di Berlusconi, Niccolò Ghedini e Piero Longo, nel commentare la sentenza. tmnews

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -