Parma, inceneritore: scatta la denuncia per manifestazione non autorizzata

Condividi

 

uguzzoloPARMA, 8 MAG – E’ scattata la denuncia per ‘manifestazioni non autorizzate’ per il gruppo no-termo che ieri pomeriggio ha fatto irruzione nel palazzo della Provincia di Parma per protestare contro l’avvio dell’inceneritore di Ugozzolo.

Una parte dei venti manifestanti, nonostante il divieto, e’ comunque salito nello stabile con dei simbolici sacchi neri di rifiuti e, uno di loro, Dario Alberici, e’ stato colpito con un calcio dal presidente della provincia Vincenzo Bernazzoli.

”Colpito involontariamente per allontanare uno dei sacchi”, si e’ giustificata la Provincia.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -