Gurria (Ocse): aumentare Iva, tasse su casa e sui gas serra

Condividi

 

gurria_ocse

7 mag. – Piu’ che tagliare l’Imu, la priorita’ per il nuovo governo e’ tagliare le tasse sul lavoro. Lo sostiene il segretario generale dell’Ocse Angel Gurria in un’intervista che sara’ trasmessa stasera a ‘Ballaro”.
“Bisogna guardare quello che sta succedendo in tutto il mondo – dice Gurria – Tutti stanno riducendo le tasse sull’occupazione, nei confronti delle imprese in modo da creare nuove occupazioni, posti di lavoro e investimenti.

Si compensano queste perdite con un aumento delle imposte sui consumi, ad esempio l’Iva e poi una tassa sulla proprieta’ degli alloggi.   Infine si aumentano anche le imposte sulle emissioni, sui gas serra” . agi

Gurria non vede l’ora che l’Italia chieda prestiti e finisca come Grecia e Cipro

Gurria (Ocse): per Italia possibilita’ di attivare aiuto Ue e Bce

E mentre a noi impongono una tassa sui gas serra, per salvarci dal fantomatico riscaldamento globale, la banca mondiale va ad investire un miliardo di euro in Nigeria, cioé dove, se il riscaldamento fosse vero, non dovrebbe piu’ crescere neanche un filo d’erba.. Nigeria: dalla banca mondiale 1 mld di dollari per l’agricoltura

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -