Usa, Pentagono: c’e’ Pechino dietro gli attacchi hacker contro di noi

Condividi

 

cyberwar7 magg- Le attivita’ di spionaggio informatico che hanno per bersaglio strutture governative e imprese statunitensi appaiono “attribuibili al governo e all’apparato militare cinesi”. L’accusa giunge dal Pentagono ed e’ contenuta all’interno del rapporto annuale sulle capacita’ militari di Pechino presentato al Congresso Usa.

Il documento 2013 sugli “Sviluppi militari e della sicurezza relativi alla Repubblica popolare cinese” presenta accuse dettagliate che danno corpo alle crescenti preoccupazioni del governo e delle aziende statunitensi, che temono le capacita’ di attacco degli hacker sponsorizzati da Pechino.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -