Comune Acireale: delibera autorizza “attivita’ extraconiugale”

acireale7 mag. – Purtroppo o per fortuna, non capita spesso di avere un’amante e di poterlo fare legalmente, con tanto di via libera formale da parte del Comune. Accade ad Acireale, nel catanese, dove tra le determinazioni dirigenziali nell’Albo pretorio ne e’ comparsa una – la numero 35 del 19/04/2013 – che contiene una buona notizia per il diretto interessato, ovvero “l’autorizzazione a svolgere attivita’ extraconiugale”.

La determina, si legge sul blog locale d’informazione Fancity che l’ha pubblicata, ha il numero di protocollo 27169 ed e’ stata registrata ieri. La determina dirigenziale, che aveva come oggetto l’attribuzione di un incarico a un dipendente del Comune che aveva chiesto di poter svolgere una prestazione lavorativa occasionale privata, e’ stata ritirata dopo una decina di minuti dal sito dell’Albo pretorio e sostituita con un’altra con la dicitura corretta “autorizzazione a svolgere attivita’ extra istituzionale”. Il via libera precedente era frutto di una gaffe o, piu’ probabilmente, del gesto di un buontempone.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -