Allaccio abusivo alla rete elettrica, denunciato marocchino

Condividi

 

contatoreReggio Emilia, 6 mag. – La sua unica preoccupazione erano le provviste di pesce e di carne che aveva stipato nel freezer: per questo motivo quando per morosita’ si e’ visto staccare la luce dalla competente societa’ di energia elettrica non si e’ perso d’animo, “ripristinando” con un allaccio abusivo che partiva da contatore di negozio vicino la corrente a casa.

Quando dopo alcuni giorni ha ricevuto la visita dei carabinieri che avevano scoperto il ‘furto’, piu’ che dei risvolti penali della vicenda si e’ preoccupato delle provviste, chiedendo di poterle trasferire nel congelatore di alcuni familiari. L’uomo, un marocchino di 33 anni residente a San Polo D’Enza, e’ stato denunciato per furto aggravato continuato. (AGI) Ari

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -