Cerco’ di rapire una bimba, pakistano torna in carcere

Condividi

 

arrestREGGIO EMILIA, 5 MAG – Si avvicino’ a una bimba di 4 anni che giocava in spiaggia a Rimini nell’estate 2009, la prese in braccio e fece per andarsene con lei, quando fu fermato dalla madre della piccola. ‘Cosa faccio? La porto via’, rispose.

L’uomo, pakistano 34enne residente a Reggio Emilia, fu arrestato dai Cc per tentato sequestro, condannato in appello a tre anni e messo ai domiciliari. Beneficio che ha violato, anche evadendo per andare a ricaricare il cellulare. I Cc ora lo hanno riportato in carcere.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -