Spagna: sequestrato camion con 32 tonnellate di hashish, arrestato marocchino

Condividi

 

hashish3 mag – Sequestro record di droga in Spagna, dove la polizia ha scoperto 32 tonnellate di hashish proveniente dal Marocco nascosta in un camion che trasportava meloni. Lo ha annunciato il Ministero dell’Interno spagnolo, sottolineando che si tratta del maggiore quantitativo di stupefacenti sequestrato nel paese da molti anni a questa parte che l’hashish aveva un valore di mercato di 50 milioni di euro.

Il camion proveniva da Tangeri ed era diretto al porto di Algeciras, nel sud della Spagna. Il conducente, un marocchino, e’ stato arrestato.

Il record in Spagna risaliva al 1996 con 36 tonnellate di hashish sequestrate. (fonte AFP).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -