Senza lavoro da 2 anni, 45enne si lancia dal sesto piano

disperazione3 MAG – Era senza lavoro da due anni l’uomo di 45 anni che, ieri sera, si e’ suicidato a Ponsacco (Pisa) lanciandosi nel vuoto dal sesto piano di un palazzo. Lo hanno riferito i carabinieri che stanno indagando sull’accaduto.

A causa della mancanza di un’occupazione, l’operaio sarebbe caduto in un forte stato depressivo che lo avrebbe portato a compiere il tragico gesto a Ponsacco, dove vivono alcuni suoi parenti. L’uomo, sposato, risiedeva da tempo in un altro comune del Pisano. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -