Brunetta: cancellazione e restituzione Imu, o non c’e’ piu’ il governo

Condividi

 

imu3 mag – ”Noi nel 2008 avevamo tolto l’Ici sulla prima casa, quindi gli italiani dal 2008 al 2011 non avevano pagato sulla loro casa, sulla casa in cui vivevano, nessuna tassa.

Monti ha messo l’Imu, tra l’altro rafforzandola rispetto all’Ici, per cui gli italiani hanno dovuto sborsare piu’ soldi. L’impegno di governo e’ quello di togliere questa tassa e di restituire quella pagata nel 2012”. E’ quanto afferma Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl, durante un’intervista con Radio Anch’io, su Radio Uno.

”C’e’ un bravissimo ministro dell’Economia, c’e’ un presidente del Consiglio, c’e’ una maggioranza che ha fatto degli accordi in tal senso e le risorse verranno trovate.

Questo e’ un accordo di governo: se non ci sara’ la cancellazione dell’Imu a partire da giugno e se non ci sara’ la restituzione di quanto pagato nel 2012 non c’e’ piu’ il governo”, conclude l’ex ministro. asca

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -