Spari P. Chigi, parla la figlia del brigadiere Giangrande

giangr30 apr – “Ora non voglio pensare. Penso a mio padre che ha dedicato tutta la sua vita all’Arma”. Martina Giangrande, figlia 23enne del brigadiere ferito gravemente nella sparatoria davanti a Palazzo Chigi, parla in conferenza stampa.

Alla domanda se si sente di poter perdonare Preiti, Martina Giangrande ha risposto: “Ora non credo e non so. Ora non mi interessa neppure perché penso solo a mio madre e a me”.
“Non credo, non so, non penso e oggi, comunque sia non mi interessa”: così Martina ha risposto ai giornalisti che le chiedono se potrà mai perdonare l’attentatore che ha sparato a suo padre. “Oggi penso solo a mio padre e a me perché siamo due. Ci definivamo un piccolo esercito sgangherato ma oggi siamo in un deserto e siamo un mezzo esercito e molto sgangherato”, ha aggiunto Martina.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -