Rubano rame dal tetto di una chiesa, 2 romeni arrestati

arr0730 apr – Torraccia, chiesa San Benedetto Giuseppe Labre : furto di rame dal tetto
Nessun rispetto nemmeno per un luogo sacro. Arresti questa notte da parte dei carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma che hanno fermato due cittadini romeni di 18 e 22 anni per aver rubato parte di un tetto in rame di una chiesa. L’episodio è accaduto in via Donato Menichella, nella zona di Torraccia, vicino San Basilio, dove i due predoni di “oro rosso” si sono arrampicati sul tetto della Parrocchia San Benedetto Giuseppe Labre, per rubare la protezione di rame, circa 80 metri quadrati composta da 10 lastre ognuna lunga circa dieci metri.

VISTI DA UN CITTADINO – I Carabinieri sono intervenuti chiamati al 112 da un cittadino che aveva notato l’insolita presenza sul tetto della chiesa. Così sono riusciti a bloccare uno dei due romeni mentre l’altro lo hanno fermato dopo un breve inseguimento a piedi. La copertura di rame, che era già stata interamente smontata dai ladri e pronta per essere portata via, è stata restituita al parroco e gli attrezzi utilizzati dai ladri sono stati sequestrati. Gli arrestati, accusati di furto aggravato, sono stati accompagnati in caserma in attesa di essere processati con il rito per direttissima. (romatoday.it)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -