Corea del Nord demolisce villaggi a confine con la Cina

Condividi

 

corea30 APR – La Corea del Nord sta demolendo i villaggi sul confine con la Cina, lungo il fiume Duman, con lo scopo di evacuare i residenti piu’ a sud ed evitare defezioni.

Pyongyang ha messo in campo i soldati che, riporta il Chosun Ilbo, ”stanno forzatamente trasferendo gli abitanti in luoghi piu’ lontani dal confine”. In un villaggio di Onsong, provincia di Hamgyong del Nord, un centinaio di case sono state distrutte in popolare come luogo di attraversamento illegale dei confini.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -