Spara all’impazzata fuori da Palazzo Chigi. L’attentatore è uno “squilibrato”.

Condividi

 

luigipreiteRoma 28 Aprile 2013 – Il nome dell’attentore di Palazzo Chigi sarebbe Luigi Preiti. L’uomo ha sparato all’impazzata fuori da Palazzo Chigi, ferendo due carabinieri. Di nazionalità italiana, 46 anni, sarebbe calabrese di Rosarno. Classe 1964 l’uomo è domiciliato ad Alessandria.

Definito dalle forze dell’ordine “uno squilibrato”, si trovava fuori dalla sede del governo vestito di tutto punto, in giacca e cravatta, proprio mentre si stava svolgendo la cerimonia del giuramento dell’esecutivo.

RomaToday

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -