La Svizzera limita l’ingresso agli immigrati

Condividi

 

svizzera28 apr – La decisione della Svizzera di limitare gli ingressi anche agli immigrati Ue non è stata apprezzata da Bruxelles. L’Alto rappresentante Ue, Catherine Ashton, “deplora”, infatti, il giro di vite adottato prima nei confronti di otto Stati e ora esteso “ai cittadini di altri Paesi”.

La Ashton ricorda al governo di Berna la “grande importanza” della libertà di circolazione.

Gli accordi di libera circolazione delle persone tra Svizzera e Ue, in vigore dal 2002, prevedono  una ”clausola di salvaguardia” che consente alla Svizzera di reintrodurre contingenti all’immigrazione se il numero di permessi rilasciati in un anno a cittadini dell’Ue che svolgono attivita’ lucrativa supera almeno del 10% la media dei tre anni precedenti.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -