Riscossione ticket: Asl di Brindisi revoca la delibera a equitalia

Condividi

 

equitaliaBRINDISI, 26 APR – La Asl di Brindisi ha revocato la delibera del 23 aprile scorso che affidava ad Equitalia Sud la riscossione coattiva dei crediti per i ticket non pagati e le prenotazioni non disdette. Il provvedimento, firmato dal dg Paola Ciannamea, e’ stato pubblicato sul sito web della Asl.

Decisione sollecitata dall’assessore regionale alla Salute, Elena Gentile, che aveva annunciato di voler convocare i dg delle Asl pugliesi per valutare l’ammontare dei crediti e le ragioni dei mancati pagamenti.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -