Immigrati: in 70 entrano a Melilla, scontri con la polizia spagnola

melilla26 apr – Scontri fra polizia e immigrati a Melilla, dove circa 70 clandestini sono riusciti a oltrepassare la barriera che divide il territorio dell’anclave spagnola da quello del Marocco. Lo ha annunciato la prefettura locale, parlando di ”contusioni leggere” per sei degli immigrati e due agenti di polizia.

Circa 200 immigrati avevano organizzato un assalto massiccio alla frontiera e 70 di loro erano riusciti a passare la barriera.

Melilla, 80.000 abitanti, e’ la sola frontiera terrestre fra l’Unione europea e il continente africano insieme all’altra enclace sulla costa marocchina, Ceuta. (fonte AFP).

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Immigrati: in 70 entrano a Melilla, scontri con la polizia spagnola”

  1. la Spagna non sa che fare con i suoi 6 MILIONI di disoccupati…che europa di merda

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -