Il becero Dario Fo: Brunetta ministro? Per giurare gli servirà seggiolino

Condividi

 

dario_fo_apRoma, 26 apr- Il Nobel (?): “Il suo cervello, quello sì che è ancora più piccolo”. E Schifani? “Nel suo cognome c’è già la riposta” “Brunetta che giura da ministro? La prima cosa che faccio è cercare un seggiolino per poterlo mettere a livello, all’altezza della situazione. Oppure meglio una scaletta, così se la regola da se”. Lo dice, secondo quanto riferisce una nota, il premio Nobel Dario Fo a La Zanzara su Radio 24 sul totoministri del futuro governo Letta.

“Sarebbe una gentilezza che si fa a Brunetta, e alla società, per non avere l’angoscia – aggiunge – di vedere qualcuno che non ce la fa. Il cervello di Brunetta, quello sì che è ancora più piccolo”. E Schifani al governo? “Il cognome – è la risposta – è onomatopeico, dentro il suo nome c’è già tutto, il rifiuto e il senso di angoscia e di repulsione per queste persone. Con questi al governo mi hanno copiato delle scene intere del mistero Buffo”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -