Ikea, mobili&polpette: grave malore per due famiglie in Francia.

Condividi

 

IKEA POLPETTE 0130225_polpette-ikeaRoma, 26 apr – Ikea ha sospeso la vendita di polpette dopo che i componenti di due famiglie che avevano mangiato nel ristorante del suo magazzino di Lisses (Essone), in Francia, si sono sentite male.

“Ikea Francia sospende la vendita di polpette nei suoi ristoranti per precauzione”, mentre “due porzioni” dell’alimento incriminato sono state inviate in laboratorio per essere “analizzate”, ha riferito in un comunicato il colosso svedese dei mobili.

“Il 24 aprile 2013 – prosegue il comunicato – due famiglie hanno mangiato in ristorante del magazzino Ikea (di Lisses), e si sono sentite male dopo aver consumato delle polpette. La loro salute non è in pericolo e non ci sono stati altri casi dopo”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -