Tripoli: autobomba esplode all’ambasciata di Francia, è terrorismo

Condividi

 

tripoliTRIPOLI, 23 APR – Un’autobomba e’ esplosa davanti all’ambasciata di Francia a Tripoli ferendo due guardie della sicurezza. Lo riferiscono fonti dell’ambasciata in Libia. “C’é stato un attacco all’ambasciata. Crediamo che si sia trattato di un’autobomba”, ha spiegato un funzionario dell’ambasciata precisando che “ci sono stati molti danni e due guardie sono rimaste ferite”. L’edificio dell’ambasciata di Francia è stato gravemente danneggiato e una parte del muro di cinta è stata distrutta.

L’attentato contro l’ambasciata di Francia a Tripoli e’ stato un “atto terroristico”. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri libico Mohammed Abdel Aziz “condannando con forza” l’attacco. “Condanniamo con forza questo atto che consideriamo un atto terroristico nei confronti di un paese fratello che ha sostenuto la Libia durante la rivoluzione”, ha detto.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -