Procura Pesaro: Silenzio stampa sull’Avvocatessa figurata da acido

Condividi

 

ACIDIFICAZIONI 026PESARO, 22 APR – La Procura della Repubblica di Pesaro ha chiesto formalmente il silenzio stampa sull’inchiesta sull’agguato con l’acido all’avvocatessa Lucia Annibali, avvenuta la sera del 16 aprile a Pesaro. La donna è attualmente ricoverata nel Centro Ustioni sdi Parma. In carcere un suo ex, l’avv. Luca Varani, considerato il mandante dell’agguato, portato a termine da un sicario albanese con un complice, entrambi ricercati. Possibile una svolta imminente dell’inchiesta.

(Immagine di repertorio)

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Procura Pesaro: Silenzio stampa sull’Avvocatessa figurata da acido”

  1. Zanon graziella

    Arrivare a sfigurala e un mostro , nemmeno gli animali non si comportano così !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -