Grilli contraddice Schaeuble: il prelievo forzoso a Cipro è un caso particolare

Condividi

 

grilli

20 apr. – “Cipro e’ un caso molto particolare per la sua unicita’ in molte dimensioni, a partire dalla sproporzione del peso nel settore bancario su un’economia cosi’ piccola”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Vittorio Grilli, sottolineando che “fare paragoni non e’ opportuno”.

Schaeuble: i correntisti devono contribuire per salvare le banche

La BCE preme per l’applicazione del “modello Cipro” (prelievo forzoso) nell’Eurozona

Il ministro, nel corso di una conferenza stampa, ha anche sottolineato che al momento “non ci sono novita’ nel dibattito sull’unione bancaria europea, se non il consenso che la strada e’ quella giusta ed e’ fondamentale perseguirla. Non e’ assolutamente adeguato”, ha concluso Grilli, “dire che nel caso di Cipro possiamo leggere cosa sara’ il meccanismo di risoluzione delle crisi in Europa del futuro”. (AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -