Violentano una ragazza, arrestati due nordafricani

donneREGGIO EMILIA, 16 APR – Colpita al volto, costretta a seguirli e poi violentata. Vittima della furia di due fratelli nordafricani – un 35enne e un 37enne residenti a Cadelbosco Sopra, nel Reggiano – una ragazza 30enne che, a 9 mesi dall’aggressione, ha visto finire in manette i due uomini con l’accusa di concorso in lesioni aggravate, violenza sessuale e sequestro di persona.

Uno dei due uomini, il 35enne, e’ stato fermato dai Carabinieri mentre si stava imbarcando, a Genova, per fuggire in Marocco. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -