Università Varese: seminario “Cibarsi d’insetti”

insetti14 apr – Il Dipartimento di Biotecnologie e Scienze della Vita dell’Università dell’Insubria, insieme al CRA – Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura di Padova, su iniziativa del Dottorato di Ricerca in Analisi Gestione e Protezione della Biodiversità, organizzano una giornata di studi dal titolo “Entomofagia – Il futuro ha sei zampe. Gli insetti come nuova fonte alimentare: sfida per ricerca, tecnologia e impresa”.

UE, Legge shock: finanziamenti di 3 milioni di euro a Paesi che promuovono insetti in cucina

L’iniziativa è in programma venerdì 19 aprile, a partire dalle ore 9.30, nell’Aula Magna Porati Granero, sede di via Dunant 3, a Varese. La giornata seminariale ha l’obiettivo di stimolare la curiosità e l’attenzione degli studenti e dei ricercatori verso un tema che certamente costituirà un terreno fertile per ricerche, innovazione e nuove iniziative imprenditoriali.

Qui il programma del seminario

Tra i vari contributi vi saranno anche gli interventi del titolare della “Ynsect” azienda francese dedita all’allevamento di insetti, e di uno studente del Politecnico di Milano, che illustrerà la sua idea di creare dei “biscottini” additivati con farine provenienti da insetti da mandare nel Terzo e Quarto Mondo.

La Fao – l’Onu per l’alimentazione e l’agricoltura ( Leggi Uno scandalo chiamato F.A.O. ) – finanzia da anni programmi di ricerca in tutto il mondo destinati a promuovere il consumo di insetti, in Olanda un gruppo di ricercatori dell’Università di Wageningen si dedica a questa tematica e la stessa Expo 2015 di Milano è sottotitolata: “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -