Arabia Saudita: condannato a morte decapitato con la sciabola

Condividi

 

decapita

14 APR – Un saudita, condannato a morte per omicidio, e’ stato decapitato oggi con la sciabola. Questa nuova esecuzione porta a 34 il numero dei casi registrati da inizio anno dopo l’ultima esecuzione, venerdi’ scorso.

Sultan ben Rachid al-Mitiri era stato condannato a morte per aver ucciso un connazionale durante una lite, ha precisato il ministero dell’Interno. Venerdi’, un cittadino pakistano, condannato a morte per stupro e omicidio, e’ stato anche lui decapitato con la sciabola nel nord-ovest. ansa

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Arabia Saudita: condannato a morte decapitato con la sciabola”

  1. chissà se in Arabia Saudita puniscono così anche i politici corrotti, che hanno causato gravi danni allo stato?

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -